Cibo nostrum, l’evento fuori porta, “pieno” di chef!

cibo nostrum1

“È pieno di chef!” Così ha esclamato uno degli ospiti, durante la cena di gala della IV edizione di “Cibo Nostrum”, l’evento dedicato all’eccellenza enogastronomica del Mediterraneo, ideato da Seby Sorbello, chef e proprietario dell’Experia Palace Hotel di Zafferana, dove si è svolto l’evento, e presidente dei Cuochi Etnei.

Venti chef tra stellati Michelin e professionisti, sette squadre di cuochi dalle rispettive associazioni provinciali della Sicilia, i vertici della Federazione Italiana Cuochi erano presenti alla manifestazione.

2015-05-19 12.27.46

Generalmente partecipo a eventi che si svolgono in altre parti della Sicilia, soprattutto nel ragusano, ma questa volta ho cambiato completamente zona e sono arrivata ai piedi dell’Etna!

L’evento, organizzato dall’Associazione Provinciale Cuochi Etnei, con l’Unione Regionale Cuochi Siciliani e con la Federazione Italiana Cuochi, è iniziato domenica scorsa, ma io sono potuta andare soltanto lunedì sera…

Durante la prima giornata i partecipanti hanno fatto prima una passeggiata a Taormina, poi hanno preso parte al pranzo buffet e poi alla cena a tema: “Le Province Siciliane”, preparata dai cuochi dell’isola, che con le loro ricette tradizionali hanno dato il giusto valore alla Sicilia e alle grandi e variegate ricchezze enogastronomiche di ogni provincia.

Lunedì mattina gli ospiti hanno fatto una passeggiata nel centro storico e nell’antica pescheria di Catania.

La sera, ho raggiunto la destinazione in tempo per l’inizio della cena di gala, riuscendo, stranamente a non perdermi…

foto gruppo chef

Era veramente pieno di chef, stellati e non che hanno dato vita a una cena molto interessante. Gennaro Esposito, Massimo Mantarro, Pietro D’Agostino, Tony Lo Coco, Francesco Patti e Domenico Colonnetta, Patrizia Di Benedetto, Giuseppe Costa, Carmelo Trentacosti, Simone Strano, Seby Sorbello, Alfio Visalli e Andrea Macca, nelle loro postazioni, hanno preparato le loro ricette esibendosi in veri e propri cooking show.

cibi cibo

Risotto con peperoni gialli e ragù di trippette di baccalà; tipica ghiotta di pescestocco alla messinese con capperi di salina ed olive brunelle; passeggiata per la Sicilia; bon bon di seppia panato nero con ripieno di ricci, con salsa di mandarino tardivo dei Ciaculli; crudo di pesce fior di latte con limone interdonato, perlage al tartufo nero e insalatina di spinacino e ravanelli; ricciola affumicata in acqua di tenerumi ed emulsione di ricci; polpo e patate; pasta e patate; cozze e bottarga di muggine; i ravioli bucati alla “parmasauro”; i colori del calamaro; coniglio a stimpirata; le strade del mare alle pendici dell’Etna: ombrina cocca d’oro, gambero rosso cuore ed insalatina di erbette di mare, queste le ricette preparate dagli chef… tutte accompagnate dai vini di numerose cantine siciliane.

dolci cibo

Non potevano mancare i dolci! La pasticceria è stata curata da Con.Pa.It. Sicilia, con i maestri pasticceri Giovanni Cappello, Giuseppe Leotta, Tony Ruggeri, Giovanni Rapisardi e Francesco Perrone.

Durante la cena, oltre a mangiare le preparazioni degli chef, ho avuto il piacere di conoscere grandi nomi della cucina siciliana e nazionale e di rivedere vecchie conoscenze, tra chef e colleghi, con cui ho sempre il piacere di confrontarmi.

DSC_7787

Foto di Orazio Pellegrino

Martedì mattina, dopo diversi approfondimenti su argomenti riguardanti l’enogastronomia, con uno sguardo anche alla celiachia, si è svolto il concorso “Il Panino Perfetto”, una vera e propria gara durante la quale farlo avevamo a disposizione prodotti siciliani genuini e di qualità, prima tra gli studenti di alcuni Istituti alberghieri della zona e poi tra giornalisti dei media regionali e nazionali, fra questi, c’ero anch’io!

DSC_7856

Foto di Orazio Pellegrino

Non ho ancora deciso se mi piace cucinare (ci penserò un’altra volta…), però mi sono veramente divertita a “giocare” assieme agli altri miei colleghi (Andrea Settefonti, Francesca Landolina, Paola Galisai, Flavia Buscema, Agata Faro, Anna Martano e Agnese Maugeri) e mi sono anche impegnata nella realizzazione del panino perfetto, tanto da arrivare al secondo posto!

DSC_7865

Foto di Orazio Pellegrino

Quando lo chef Sorbello ha pronunciato il mio nome, pensavo scherzasse, invece no! Il panino realizzato con uno strato di pesto di pistacchio, una fetta di primo sale e pepe nero, hamburger di tonno, melanzane a tocchetti, erbette di mare e un filo di olio di oliva ha conquistato gli chef della giuria… io ancora non ci credo, loro, spero stiano ancora bene! Il premio? Stretta di mano e bacio del padrone di casa, Seby Sorbello!

DSC_7801DSC_7788

A presentare questo momento, e tutti gli altri di Cibo Nostrum, i volti noti del giornalismo televisivo gastronomico Alex Revelli Sorini e Susanna Cutini, affiancati dal direttore di Tg5 Gusto, Gioacchino Bonsignore.

Dopo questa performance è stato offerto il pranzo a buffet sul tema: “Dal produttore al consumatore”, che ha concluso la festa.

“Expo…niamo l’Eccellenza” è stato il tema di quest’anno della manifestazione, chiaramente collegato all’Expo 2015 di Milano, ma legato fortemente alla valorizzazione della Sicilia e delle sue eccellenze enogastronomiche, che ancora una volta hanno fatto da protagoniste assolute… anche questa volta io c’ero! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *