Archivio mensile:gennaio 2016

Roy Paci, storie di pane, tromba e… gastrofonia

amici a ct

Con Marianna Chirdo, Massimo Marcer e Roy Paci

Fra le diverse sezioni contenute in questo blog c’è anche la musica (forse non ci avevate fatto caso)… Il motivo per cui l’ho inserita è stata la mia amicizia quasi decennale con Roy Paci, “musicista, cantautore, compositore, fondatore degli Aretuska e produttore discografico di Augusta” come io stessa ho scritto qualche anno fa sul mensile I Love Sicilia, che “nonostante siano passati parecchi anni, da quando ha attraversato lo stretto di Messina e nonostante le innumerevoli collaborazioni con personaggi di spicco nazionali e internazionali del mondo della musica, non ha mai dimenticato la sua terra”, anzi ce l’ha tatuata nel cuore! Continua a leggere

Lo chef… nella manica

Ratatouille

Il modo di dire “avere un asso nella manica” deriva “dal gioco di carte, dove l’asso è la carta col maggiore valore, e un asso nascosto nella manica, da giocare al momento opportuno, può permettere a un baro di vincere una partita in cui si trova in difficoltà”… utilizzata in modo figurato questa espressione può perdere l’accezione negativa. Infatti, significa “avere ottime possibilità di volgere una situazione sfavorevole a proprio favore, grazie a delle risorse tenute in serbo”.

Continua a leggere